Risorse utili

Documenti utili


 

Confr. di Misericordia

Borghi Autentici

La Torre delle Stelle

SERVIZI DEMOGRAFICI

  • L'ufficio è aperto al pubblico:
    Dal Lunedì al Sabato: dalle 11,00 alle 13,00
    Martedì e Giovedì: dalle 15,00 alle 18,00
    Responsabile Dott. Mario Nucci

Passaporto

Cosa è
Il passaporto é rilasciato dalla Questura, ha una validità di 5 anni e permette l'ingresso a tutti i paesi stranieri riconosciti dalla Repubblica Italiana.
Può essere rilasciato a tutti i cittadini, senza limiti di età, per i minori di anni 15 si può scegliere di l'iscrizione sul passaporto di uno dei genitori.
Per il rinnovo è sufficiente inoltrarne istanza 6 mesi prima della scadenza,
(10 anni) e la questura provvederà ad apporvi un timbro che ne prolungherà la validità per altri 10 anni, nel caso questa istanza non sia inoltrata o, al secondo rinnovo (dopo 20 anni), verrà rilasciato un nuovo libretto.
Per particolari viaggi a scopo culturale, turistico, religioso o sportivo, può essere rilasciato anche un passaporto "collettivo" valido per un solo viaggio per un gruppo da 5 a 50 persone; questi ha una validità di 4 mesi dall'emissione e comunque il "gruppo" deve avere un accompagnatore munito di passaporto ordinario.
 
Come Ottenerlo 
Per i cittadini maggiorenni
Bisogna presentarsi allo sportello dell'ufficio anagrafe con:
2 fotografie formato tessera del richiedente uguali e di recente fattura;
Una marca per atti amministrativi (rilascio passaporto) di € 30.99;
Ricevuta di versamento di € 5.35 per passaporto di 32 pagine o di € 6.55
per quello da 48 pagine sul c.c. n° 223677 intestato alla questura di l'Aquila;
Il vecchio passaporto se lo si possiede o denuncia di smarrimento o furto.
Per l'istanza verrà compilando un apposito modello, che, dopo essere stato sottoscritto dall'impiegato dello sportello, sarà inviata dallo stesso alla Questura di zona allegandovi il materiale suddetto.
N.B. (Se il richiedente è sposato con figli minori occorre la presenza del coniuge per il consenso, se invece è celibe/nubile con figli minori occorre inoltre la presenza del madre/padre del minore per il consenso, per il rilascio del passaporto a genitori separati o divorziati o vedovi con figli minorenni occorre l'autorizzazione del Giudice Tutelare )
(La marca di € 30.99 non è più richiesta se il richiedente deve recarsi in Paesi dell'unione europea).  
  

Per i cittadini minorenni
Bisogna presentarsi allo sportello dell'ufficio anagrafe con:
2 fotografie formato tessera del richiedente uguali e di recente fattura;
Una marca per atti amministrativi (rilascio passaporto) di € 30.99;
Ricevuta di versamento di € 5.35 per passaporto di 32 pagine o di € 6.55
per quello da 48 pagine sul c.c. n° 223677 intestato alla questura di l'Aquila;
Il vecchio passaporto se lo si possiede o denuncia di smarrimento o furto.
Per l'istanza questa sarà compilata dai genitori usando l'apposito modello, che, dopo essere stato sottoscritto dall'impiegato dello sportello, sarà inviata dallo stesso alla Questura di zona allegandovi il materiale suddetto.
N.B. (Il richiedente deve presentarsi allo sportello dell'ufficio anagrafe con i propri genitori muniti di documento di identità)
(La marca di € 30.99 non è più richiesta se il richiedente deve recarsi in Paesi dell'unione europea).
 
Per i cittadini minori di anni 15
I minori di anni 15 possono espatriare nei casi previsti dalla legge utilizzando come documento valido per l’espatrio un certificato di nascita o estratto di nascita vidimato dall’Ufficio Passaporti.

I genitori richiedenti dovranno inoltrare richiesta scritta da compilarsi su apposito modello che potrà essere ritirato presso la stessa questura o presso il commissariato competente per territorio o presso le stazioni dei Carabinieri di zona.

Alla domanda dovrà essere allegato l’assenso dei genitori o il nulla osta del giudice tutelare nonché il certificato di nascita o il certificato estratto di nascita e 2 foto formato tessera identiche e recenti di cui una autenticata.  
   
          Vedi Modulo Allegato (Passaporto)

Iscrizione di uno dei figli sul passaporto
Bisogna che i genitori si presentino allo sportello dell'ufficio anagrafe e compilino l'apposita istanza.
Alla domanda dovrà essere allegato l’assenso dei genitori o il nulla osta del Giudice Tutelare nonché il certificato di nascita o di residenza, e, due fotografie formato tessera se il minore a più di 10 anni.
 
 
Passaporto collettivo
La richiesta di passaporto collettivo va presentata da un Capogruppo che deve presentarsi agli sportelli dell'ufficio anagrafe con il seguente materiale:
Autocertificazione di stato di famiglia e cittadinanza con fotocopia del documento allegata per ogni partecipante
Ricevuta di versamento di € 4.90 sul c.c. 223677 intestato alla Questura dell'Aquila:
Ricevute di versamento di € 2.07 per ogni partecipante (esclusi i minori di anni 10) da corrispondere in un'unica soluzione sul c.c. dell'agenzia delle entrate.
N.B. (la fotocopia della carta d'identità deve essere legalizzata in questura portando il documento originale);
(Per i partecipanti con figli minori e per i minori vale quanto detto nelle precedenti note).
 
  
Rinnovo del passaporto 
Bisogna presentarsi allo sportello dell'ufficio anagrafe per compilare l'apposita istanza, a cui verrà allegata l'autocertificazione di cittadinanza Italiana, inoltre
bisogna portare una marca per atti amministrativi di € 30.99, naturalmente bisogna presentare il vecchio passaporto se lo si possiede o denuncia di smarrimento o furto dello stesso.
N.B. (La marca di € 30.99 non è più richiesta se il richiedente deve recarsi in Paesi dell'unione europea);
(Per i partecipanti con figli minori e per i minori vale quanto detto nelle precedenti note).
  
Tempi di rilascio
Circa un mese.
 
Modulistica disponibile

Allegato Dimensione
Passaporto (pdf) 8.92 KB
Richiesta passaporto (pdf) 107.97 KB